Attendere prego...
Il progetto

PATHS si inserisce nella riflessione che analizza, alla luce dei provvedimenti normativi italiani degli ultimi anni e del contesto educativo europeo e internazionale, le potenzialità formative della filosofia - attraverso il confronto con la sua storia, il portato delle sue idee, il suo statuto epistemologico - nei diversi segmenti dell’istruzione, come campo dell’istruzione per gli adulti, nell’ottica del life long learning. Il progetto tiene conto degli studi teorici e delle sperimentazioni didattiche elaborate in Italia negli ultimi trenta anni e si arricchisce del confronto con docenti ed esperti su metodologie, pratiche e modalità di coinvolgimento degli studenti . In particolare, il progetto intende sviluppare alcune delle proposte avanzate negli Orientamenti come la didattica per competenze, la didattica integrata e il lessico filosofico a costruzione cooperativa.

PATHS propone tre percorsi principali, in modo da offrire a docenti e studenti la possibilità di fruire di una varietà di materiali per l’approfondimento di contenuti filosofici, il rafforzamento dell’interdisciplinarità, lo sviluppo di competenze filosofiche e trasversali, il rinnovamento della didattica della filosofia.

Le parole

(Leggi tutto)(Chiudi)
Il primo percorso presenta una proposta didattica che muove dall’analisi del linguaggio ordinario (partendo dalle parole che sono usate maggiormente dagli studenti e che sono dunque più vicine alla loro quotidianità) e discute il significato acriticamente assegnato ai termini di uso comune. La proposta è articolata in 4 fasi e offre agli studenti la possibilità di esplorare e discutere i significati di una parola all’interno del programma didattico curricolare. Pensato per l’insegnamento della filosofia nei licei, questa proposta si apre anche alle altre discipline, utilizzando l’approccio filosofico descritto come guida per l’attività didattica.

Filosofi/e per pensare

(Leggi tutto)(Chiudi)
Il secondo percorso presenta una serie di contributi di filosofi e filosofe per approfondire alcune delle parole e dei concetti del pensiero filosofico da mettere a disposizione del mondo scolastico nell’ottica della piena collaborazione tra scuola, università, ricerca. Il percorso offre: una formazione a distanza per i docenti, sull’utilizzo dei contenuti, delle metodologie e degli strumenti messi a disposizione dal progetto PATHS; la creazione di un lessico filosofico aperto, consultabile da tutti e implementabile nel tempo con il contributo di filosofi e filosofe del panorama nazionale e internazionale.

I Sillabi

(Leggi tutto)(Chiudi)
Il terzo percorso intende favorire la costruzione di sillabi di filosofia per competenze, in grado di sviluppare nello studente competenze filosofiche e competenze trasversali a partire dallo studio storico della filosofia là dove è previsto (istruzione liceale), nonché attraverso l'individuazione di temi e problemi filosofici nei contesti dove l’insegnamento della filosofia non è contemplato dagli ordinamenti (istruzione tecnica e professionale; Istituti Tecnici Superiori; Centri Provinciali per l’Istruzione per gli Adulti).

Finalità del progetto

(Leggi tutto)(Chiudi)
 
  • promuovere il rinnovamento della didattica della filosofia attraverso nuovi ambienti di apprendimento e rinnovati approcci metodologici, sperimentati durante l’anno scolastico 2018/2019 e in linea con le proposte contenute negli Orientamenti per una progettazione didattica attiva;
  • incoraggiare la sperimentazione, il confronto e la condivisione delle esperienze didattiche mettendo a disposizione della comunità di docenti (non solo di filosofia) un repository di materiali da condividere, implementare, utilizzare nella pratica didattica quotidiana;
  • favorire la didattica integrata attraverso il dialogo tra la filosofia e le discipline che compongono il curricolo al fine di contribuire ad orientare gli studenti nella interpretazione della realtà;
  • favorire la didattica per competenze attraverso l’approfondimento delle conoscenze, degli autori e delle tematiche del pensiero filosofico, per sviluppare negli studenti competenze filosofiche e trasversali;
  • contribuire al contrasto alla povertà lessicale, stimolando gli studenti a riflettere sui significati delle parole, a partire da quelle del linguaggio ordinario, e sostenendoli nella lettura, nell’analisi e nella discussione argomentata di un testo scritto;
  • promuovere l’educazione al pensiero critico, al dialogo e al rispetto attraverso la condivisione di testi, video, immagini per migliorare l’apprendimento degli studenti e favorire l’inserimento dei giovani nella società come individui, cittadini e professionisti responsabili e attivi;
  • sostenere la formazione dei docenti, mettendo a disposizione materiali condivisi e pratiche didattiche efficaci, offrendo così la possibilità di approfondire metodologie e approcci didattici nuovi e valorizzando il profilo culturale e professionale del docente (in particolare il docente di Filosofia) attraverso un portfolio professionale che contenga le esperienze didattiche di maggior successo educativo.

Destinatari

(Leggi tutto)(Chiudi)
Il progetto si rivolge a docenti e studenti delle scuole italiane del primo e del secondo ciclo di istruzione, distribuite lungo il territorio nazionale. I docenti saranno coinvolti organizzando una attività didattica in presenza o accompagnandoli a distanza attraverso la piattaforma online e il repository dei materiali e delle esperienze didattiche già realizzate.